top
 
L'organizzazione degli Uffici
della Direzione Generale
La mappa degli uffici
L'Ufficio per il supporto dell'autonomia scolastica
Il Coordinamento Educazione Fisica
L'Ufficio Relazioni con il Pubblico
 

Amministrazione Trasparente

 
Le Scuole
della regione
 

 
Il calendario scolastico
del 2022-23
spacer
 
spacer

fascia
 
Sportello scuola non statale sportello scuola non statale spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
Sistema integrato di educazione e di istruzione 0-6 siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

spacer
 

SCUOLA IN OSPEDALE ISTRUZIONE DOMICILIARE

spacer
 

spacer
 

EDUCAZIONE ALLA SOSTENIBILITÀ
EDUCAZIONE ALLA SOSTENIBILITÀ

spacer
 

fascia
spacer

fascia
 
Convegni e seminari convegni e seminari spacer
spacer
 
spacer

spacer
 

Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento
Alternanza Scuola Lavoro

spacer
 

spacer
 

La buona scuola nelle Marche

spacer
 


fascia
 
Siti di interesse siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

 
 Comunicati Stampa

Assunzioni in ruolo: entro il 6 luglio la presentazione del titolo di specializzazione per l'inserimento negli elenchi aggiuntivi del sostegno


(Ancona, 1 luglio 2005) In vista delle assunzioni di docenti a tempo indeterminato annunciate dal ministro Letizia Moratti per l'anno scolastico 2005/06, stata fissata al 6 luglio prossimo la scadenza per la presentazione, da parte degli aspiranti inclusi nelle graduatorie di merito dei concorsi ordinari, del titolo di specializzazione per l'insegnamento sul sostegno conseguito oltre i termini previsti dai rispettivi bandi.

Grazie a una legge dello scorso anno, infatti, gli insegnanti iscritti nelle graduatorie dei concorsi ordinari, compresi quelli non banditi nuovamente nel 1999, hanno il diritto all'inserimento, a domanda, in una graduatoria aggiuntiva utile per le nomine a tempo indeterminato una volta assunti gli aspiranti che hanno presentato il titolo di specializzazione entro la data di scadenza fissata dalle procedure di selezione.

Le richieste dovranno pervenire (anche via fax) al Centro Servizi Amministrativi di Ancona per i concorsi relativi alla scuola primaria e dell'infanzia e alla Direzione Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale per quelli relativi alla scuola secondaria di primo e secondo grado e dovranno contenere la dichiarazione del conseguimento del titolo di specializzazione, gli estremi di riferimento del concorso ordinario e, per quanto riguarda le secondarie, la classe (o le classi) di concorso e, solo per le superiori, l'area di riferimento, la posizione occupata in graduatoria con il relativo punteggio. I titoli gi presentati saranno considerati validi.

E per tutti un consiglio: meglio comunicare entro lo stesso 6 luglio l'avvenuta presentazione della domanda per consentire al personale addetto di effettuare i controlli necessari.

 
 
Archivio Comunicati


































Anno 2007


Anno 2006


Anno 2005


Anno 2004


Anno 2003


Anno 2002


 




Istruzione.it
© 2000-2010 Ministero della Pubblica Istruzione - privacy