top
 
L'organizzazione degli Uffici
della Direzione Generale
La mappa degli uffici
L'Ufficio per il supporto dell'autonomia scolastica
Il Coordinamento Educazione Fisica
L'Ufficio Relazioni con il Pubblico
 

Amministrazione Trasparente

 
Le Scuole
della regione
 

 
Il calendario scolastico
del 2022-23
spacer
 
spacer

fascia
 
Sportello scuola non statale sportello scuola non statale spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
Sistema integrato di educazione e di istruzione 0-6 siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

spacer
 

SCUOLA IN OSPEDALE ISTRUZIONE DOMICILIARE

spacer
 

spacer
 

EDUCAZIONE ALLA SOSTENIBILITÀ
EDUCAZIONE ALLA SOSTENIBILITÀ

spacer
 

fascia
spacer

fascia
 
Convegni e seminari convegni e seminari spacer
spacer
 
spacer

spacer
 

Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento
Alternanza Scuola Lavoro

spacer
 

spacer
 

La buona scuola nelle Marche

spacer
 


fascia
 
Siti di interesse siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

Comunicati Stampa

Diritto di replica ai sensi dell’art. 8 della Legge sulla stampa n. 47/1948

(Ancona, 4 novembre 2020) Con riferimento all’articolo “I vertici del Campana in scadenza. Nel Cda soffia il vento del ribaltone”, pubblicato in data 1 novembre 2020 nell’edizione di Ancona (pag. 20), si precisa che l’Ufficio scolastico regionale è una direzione generale del Ministero dell’Istruzione retto da un direttore generale che è un pubblico dipendente assunto per concorso pubblico e non per selezione politica.

La designazione del rappresentante dell’ufficio all’interno del Consiglio di amministrazione dell’Istituto Campana per l’istruzione permanente di Osimo è avvenuta con DDG n. 14 del 4 febbraio 2016 a seguito di avviso pubblico con individuazione del soggetto da parte di un’apposita commissione composta da funzionari della Pubblica Amministrazione. Analoga procedura sarà seguita per il rinnovo dell’organismo previsto per il prossimo anno.

Ogni atto emanato dall’Ufficio ha carattere puramente amministrativo e ha come unico criterio il rispetto e la conformità con le normative vigenti per il raggiungimento delle finalità sottese alle medesime per il pubblico bene.

 
Archivio Comunicati


































Anno 2007


Anno 2006


Anno 2005


Anno 2004


Anno 2003


Anno 2002


 




Istruzione.it
© 2000-2010 Ministero della Pubblica Istruzione - privacy