top
 
L'organizzazione degli Uffici
della Direzione Generale
La mappa degli uffici
L'Ufficio per il supporto dell'autonomia scolastica
Il Coordinamento Educazione Fisica
L'Ufficio Relazioni con il Pubblico
 

Amministrazione Trasparente

 
Le Scuole
della regione
 

 
Il calendario scolastico
per il triennio
2019-2022
spacer
 
spacer

fascia
 
Sistema integrato di educazione e di istruzione 0-6 siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
Siti di interesse siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
Sportello scuola non statale sportello scuola non statale spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
Convegni e seminari convegni e seminari spacer
spacer
 
spacer

Guadagnare salute

spacer
 

Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento
Alternanza Scuola Lavoro

spacer
 

spacer
 

SCUOLA IN OSPEDALE ISTRUZIONE DOMICILIARE

spacer
 

spacer
 

Offerta formativa MiBAC nelle Marche
Offerta formativa MiBAC nelle Marche

spacer
 

spacer
 

La buona scuola nelle Marche

spacer
 
Comunicati Stampa

Scuola. Confermata dall’USR Marche la non attivazione della prima classe dell’indirizzo alberghiero all’Istituto onnicomprensivo di Amandola

(Ancona, 9 agosto 2019) Non sarà istituita la prima classe dell’indirizzo professionale enogastronomia e ospitalità alberghiera all’Istituto onnicomprensivo di Amandola. Ha avuto infatti esito negativo la rivalutazione, da parte dell’Ufficio scolastico regionale per le Marche, del provvedimento impugnato di fronte al TAR dal sindaco del Comune del fermano. Il Tribunale amministrativo aveva infatti richiesto, nell’immediato, un riesame dell’atto riservandosi di decidere nel merito in un’udienza fissata per luglio del 2020.

La decisione della direzione generale regionale è scaturita dopo un’attenta valutazione delle ragioni giustificatrici della mancata istituzione della classe contenute nelle relazioni degli uffici amministrativi, del corpo ispettivo e dell’ufficio di ambito territoriale competente, che hanno esaminato gli aspetti normativi, pedagogici, di proficuità degli apprendimenti e di congruità delle dotazioni organizzative così come della coerente programmazione e corretta allocazione delle risorse.

L’assunzione della decisione è avvenuta altresì dopo un interlocuzione con la Regione Marche e dopo aver preso atto della contrarietà emersa da parte del le organizzazioni sindacali del comparto scuola, che hanno ribadito la propria contrarietà all’attivazione della classe, motivata anche dal fatto che la stessa non avverrebbe con risorse aggiuntive, ma andrebbe a discapito di altre priorità, specie con riferimento alle problematiche del terremoto.

 
Archivio Comunicati




























Anno 2007


Anno 2006


Anno 2005


Anno 2004


Anno 2003


Anno 2002


 




Istruzione.it
© 2000-2010 Ministero della Pubblica Istruzione - privacy