top
 
L'organizzazione degli Uffici
della Direzione Generale
La mappa degli uffici
L'Ufficio per il supporto dell'autonomia scolastica
Il Coordinamento Educazione Fisica
L'Ufficio Relazioni con il Pubblico
 

Amministrazione Trasparente

 
Le Scuole
della regione
 

 
Il calendario scolastico
del 2022-23
spacer
 
spacer

fascia
 
Sportello scuola non statale sportello scuola non statale spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
Sistema integrato di educazione e di istruzione 0-6 siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

spacer
 

SCUOLA IN OSPEDALE ISTRUZIONE DOMICILIARE

spacer
 

spacer
 

EDUCAZIONE ALLA SOSTENIBILITÀ
EDUCAZIONE ALLA SOSTENIBILITÀ

spacer
 

fascia
spacer

fascia
 
Convegni e seminari convegni e seminari spacer
spacer
 
spacer

spacer
 

Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento
Alternanza Scuola Lavoro

spacer
 

spacer
 

La buona scuola nelle Marche

spacer
 


fascia
 
Siti di interesse siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

 
 Comunicati Stampa

Vince l'Istituto d'Arte "Mengaroni" di Pesaro il concorso nazionale del MIUR "Un logo per l'Europa dell'istruzione"


(Ancona, 26 settembre 2005) Ha vinto l'Istituto d'Arte "Mengaroni" di Pesaro, con un'opera elaborata dalla studentessa Giulia Gioacchini, la selezione promossa dal Ministero dell'Istruzione, dell'Universit e della Ricerca per la realizzazione del logo del sito nazionale de "L'Europa dell'istruzione", un progetto con cui il Ministero stesso intende favorire, con il supporto dei "nuclei d'intervento" costituiti in ogni regione, che operano in collaborazione con la Direzione generale per gli affari internazionali, le azioni necessarie alla costruzione di un spazio europeo dell'istruzione e della formazione.

L'iniziativa del concorso, lanciata lo scorso maggio, aveva l'obiettivo di coinvolgere fin dall'inizio come protagoniste le scuole, prime destinatarie di questa esperienza, nella costruzione del nuovo sito (collocato all'interno del portale "Buongiorno Europa").

Il logo proposto dall'istituto pesarese stato scelto tra altre 22 opere segnalate dalle Direzioni Generali regionali, che avevano operato una prima selezione dei lavori inviati dalle scuole.

L'opera dell'alunna pesarese stata premiata perch "la composizione grafica" realizzerebbe "con creativit ed efficacia la sintesi dell'idea dell'Europa dell'Istruzione: la 'e' centrale richiama l'Europa come la 'i' l'istruzione e insieme evocano una figura umana, rappresentando idealmente il concetto dell'allievo al centro dei sistemi educativi e formativi.

La figura - prosegue il testo della motivazione - anche l'elemento da cui si originano le stelle che rappresentano i paesi dell'Unione Europea, individuando cos nell'uomo, nel cittadino, il punto di partenza del processo di unificazione". "Le stelle, inoltre - conclude il Ministero -, disegnate via via pi grandi e poi sfumate, suggeriscono l'idea di un processo in fase di ampliamento e non ancora concluso".

L'importante riconoscimento premia in ogni caso, oltre la creativit della giovane artista, il lavoro della docente che ha coordinato la partecipazione al concorso, Isabella Galeazzi, il livello di qualit dell'istituto "Mengaroni", guidato dalla dirigente Isabella Venanzini, e quello complessivo del sistema scolastico marchigiano.

 
 
Archivio Comunicati


































Anno 2007


Anno 2006


Anno 2005


Anno 2004


Anno 2003


Anno 2002


 




Istruzione.it
© 2000-2010 Ministero della Pubblica Istruzione - privacy