top
 
L'organizzazione degli Uffici
della Direzione Generale
La mappa degli uffici
L'Ufficio per il supporto dell'autonomia scolastica
Il Coordinamento Educazione Fisica
L'Ufficio Relazioni con il Pubblico
 

Amministrazione Trasparente

 
Le Scuole
della regione
 

 
Il calendario scolastico
del 2022-23
spacer
 
spacer

fascia
 
Sportello scuola non statale sportello scuola non statale spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
Sistema integrato di educazione e di istruzione 0-6 siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

spacer
 

SCUOLA IN OSPEDALE ISTRUZIONE DOMICILIARE

spacer
 

spacer
 

EDUCAZIONE ALLA SOSTENIBILITÀ
EDUCAZIONE ALLA SOSTENIBILITÀ

spacer
 

fascia
spacer

fascia
 
Convegni e seminari convegni e seminari spacer
spacer
 
spacer

spacer
 

Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento
Alternanza Scuola Lavoro

spacer
 

spacer
 

La buona scuola nelle Marche

spacer
 


fascia
 
Siti di interesse siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

 
 Comunicati Stampa

Sostanzialmente confermata la preferenza per i quiz da parte delle commissioni d'esame marchigiane


(Ancona, 28 giugno 2005) Anche quest'anno le commissioni operanti nelle Marche hanno preferito in larghissima maggioranza i quiz a risposta singola per la terza prova scritta dell'esame di Stato. Il 70,1% di esse ha scelto infatti la forma dei quesiti a risposta singola, l'8,6% quelli a risposta multipla e il 5,2% una formula mista delle due tipologie. In totale l'83,9% delle commissioni, un dato che non raggiunge per il record dello scorso anno (85,5%), ma che conferma una predilezione per questo strumento di verifica da parte dei docenti marchigiani.

Leggero aumento anche per la formula della trattazione sintetica di temi o argomenti specifici (14,7% contro l'11,94 dello scorso anno), mentre nell'ambito dell'istruzione artistica si consolida l'importanza dello sviluppo di progetto, modalit scelto da quasi i due terzi delle commissioni considerate (66,7%, la met nel 2004).

Restano queste, dunque, le uniche significative alternative ai quiz, mentre risultano praticamente ignorate tutte le altre tipologie di verifica.

I dati sono stati diffusi, come al solito, dal corpo ispettivo dell'Ufficio Scolastico Regionale per le Marche e riguardano l'81,91% delle commissioni operanti nella regione (498 su 608).

 
 
Archivio Comunicati


































Anno 2007


Anno 2006


Anno 2005


Anno 2004


Anno 2003


Anno 2002


 




Istruzione.it
© 2000-2010 Ministero della Pubblica Istruzione - privacy