top
 
L'organizzazione degli Uffici
della Direzione Generale
La mappa degli uffici
L'Ufficio per il supporto dell'autonomia scolastica
Il Coordinamento Educazione Fisica
L'Ufficio Relazioni con il Pubblico
 

Amministrazione Trasparente

 
Le Scuole
della regione
 

 
Il calendario scolastico
del 2022-23
spacer
 
spacer

fascia
 
Sportello scuola non statale sportello scuola non statale spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
Sistema integrato di educazione e di istruzione 0-6 siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

spacer
 

SCUOLA IN OSPEDALE ISTRUZIONE DOMICILIARE

spacer
 

spacer
 

EDUCAZIONE ALLA SOSTENIBILITÀ
EDUCAZIONE ALLA SOSTENIBILITÀ

spacer
 

fascia
spacer

fascia
 
Convegni e seminari convegni e seminari spacer
spacer
 
spacer

spacer
 

Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento
Alternanza Scuola Lavoro

spacer
 

spacer
 

La buona scuola nelle Marche

spacer
 


fascia
 
Siti di interesse siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

 
 Comunicati Stampa

Saranno pi di 205.000 gli studenti delle scuole marchigiane nell'a.s. 2005/2006. Oltre 12.500 i "remigini". Tra loro 600 hanno cinque anni e mezzo. Primi anticipi anche per le materne


(Ancona, 15 marzo 2005) Sono complessivamente oltre 205.000 i bambini e ragazzi iscritti, per il 2005/2006, alle scuole di ogni ordine e grado delle Marche. Pi in particolare, oltre 32.626 dovrebbero essere i bambini che frequenteranno la scuola dell'infanzia, 63.654 quelli della scuola primaria, mentre alle medie e alle superiori dovrebbero andare, rispettivamente, 40.762 e 68.334 ragazzi. Sarebbero invece 12.677 i bambini che entreranno per la prima volta in una scuola elementare. Tra loro 601 hanno cinque anni e mezzo.

Il condizionale , ovviamente, d'obbligo, come tutti gli anni, in questa fase, perch questi dati sono sempre differenti da quelli sulla popolazione scolastica che frequenter effettivamente le scuole all'avvio dell'anno scolastico. Promozioni e bocciature, mobilit familiare o altre diverse ragioni specifiche comportano spesso variazioni anche di non poca importanza tra le iscrizioni registrate in primavera e la numerosit della popolazione scolastica in autunno.

Ci detto, questi dati possono essere comunque utili per verificare alcune tendenze (andamento della popolazione scolastica e delle relative leve, scelte sugli indirizzi di studio, richieste di anticipi in forza della riforma della scuola ormai avviata). Per questo interessante raffrontarli con quelli degli anni precedenti.

La novit pi evidente del prossimo anno scolastico sono le richieste di iscrizione anticipata anche per la scuola dell'infanzia (complessivamente 1.220, mentre quelle per la scuola primaria si stabilizzano sulle 600). Non tutte le richieste relative alla scuola dell'infanzia potranno tuttavia essere accolte, perch ci dipender dalle liste di attesa di ciascuna scuola. Sar comunque assicurata la priorit ai bambini non anticipatari.

Le tabelle relative alle iscrizioni per l'anno scolastico 2005/2006 alle scuole di ogni ordine e grado e quelle delle serie storiche degli ultimi tre anni scolastici.

Nota tecnica: possono frequentare dal prossimo anno scolastico la scuola dell'infanzia i bambini nati tra il 1 gennaio e il 28 febbraio 2003. Gli anticipi per la prima classe della scuola primaria per il 2005/2006 interessano invece i bambini nati tra il 1 gennaio e il 31 marzo 2000. I dati riportati sono aggiornati alle date del 10 febbraio (scuola dell'infanzia e primaria) e 10 marzo 2005 (scuole secondarie).

 
 
Archivio Comunicati


































Anno 2007


Anno 2006


Anno 2005


Anno 2004


Anno 2003


Anno 2002


 




Istruzione.it
© 2000-2010 Ministero della Pubblica Istruzione - privacy