top
 
L'organizzazione degli Uffici
della Direzione Generale
La mappa degli uffici
L'Ufficio per il supporto dell'autonomia scolastica
Il Coordinamento Educazione Fisica
L'Ufficio Relazioni con il Pubblico
 

Amministrazione Trasparente

 
Le Scuole
della regione
 

 
Il calendario scolastico
del 2022-23
spacer
 
spacer

fascia
 
Sportello scuola non statale sportello scuola non statale spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
Sistema integrato di educazione e di istruzione 0-6 siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

spacer
 

SCUOLA IN OSPEDALE ISTRUZIONE DOMICILIARE

spacer
 

spacer
 

EDUCAZIONE ALLA SOSTENIBILITÀ
EDUCAZIONE ALLA SOSTENIBILITÀ

spacer
 

fascia
spacer

fascia
 
Convegni e seminari convegni e seminari spacer
spacer
 
spacer

spacer
 

Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento
Alternanza Scuola Lavoro

spacer
 

spacer
 

La buona scuola nelle Marche

spacer
 


fascia
 
Siti di interesse siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

 
 Novità

Corsi di formazione promossi da enti e associazioni per il 2008/2009: entro il 31 marzo le domande all'USR


Scade il 31 marzo prossimo il termine per enti culturali e associazioni professionali non compresi negli elenchi nazionali dei soggetti qualificati o accreditati per richiedere il riconoscimento all'Ufficio Scolastico Regionale di iniziative formative a carattere regionale destinate al personale della scuola per il 2008/2009.
Le richieste relative ad attivit di formazione a carattere nazionale devono invece essere inoltrate alla Direzione Generale per il personale della scuola del Ministero della Pubblica Istruzione.
Le richieste devono essere corredate da un progetto nel quale siano indicati, oltre il tema, le finalit, gli obiettivi e le metodologia di lavoro, il programma dei lavori, il nominativo e la qualifica del direttore responsabile, i nominativi dei relatori, i destinatari, distinti per ordine e grado di scuola con l'indicazione degli istituti scolastici di provenienza, la data e la sede di svolgimento del corso.
I proponenti devono inoltre allegare lo statuto e l'atto costitutivo dai quali risultino, tra le finalit del soggetto, la formazione e la ricerca nel settore o ambito disciplinare prevalente. Le eventuali modifiche statutarie devono risultare da atto pubblico.
Per le richieste di rinnovo di riconoscimento di iniziative gi autorizzate nell'ultimo triennio sar sufficiente allegare una dichiarazione contestuale, che riporti gli estremi della precedente autorizzazione e attesti la permanenza dei requisiti di legittimazione per il riconoscimento del corso.
I progetti presentati saranno esaminati e valutati da una commissione regionale.
Per ulteriori chiarimenti e informazioni si pu contattare direttamente il responsabile dell'Ufficio Studi della Direzione Generale di Ancona (Francesco Forti, tel. 071 2295503, fax 071 2295484, e-mail f.forti@istruzione.it).

La circolare dell'USR Marche e la direttiva ministeriale relativa alle procedure di riconoscimento
 
 
Archivio novità


Anno 2018


Anno 2017

Anno 2016


Anno 2015

Anno 2014


Anno 2013


Anno 2012


Anno 2011


Anno 2010


Anno 2009


Anno 2008

Dicembre
Novembre
Ottobre
Settembre
Agosto
Luglio
Giugno
Maggio
Aprile
Marzo
Febbraio
Gennaio



Anno 2007


Anno 2006


Anno 2005


Anno 2004


Anno 2003


Anno 2002


Anno 2001

 




Istruzione.it
© 2000-2010 Ministero della Pubblica Istruzione - privacy