top
 
L'organizzazione degli Uffici
della Direzione Generale
La mappa degli uffici
L'Ufficio per il supporto dell'autonomia scolastica
Il Coordinamento Educazione Fisica
L'Ufficio Relazioni con il Pubblico
 

Amministrazione Trasparente

 
Le Scuole
della regione
 

 
Il calendario scolastico
per il triennio
2019-2022
spacer
 
spacer

fascia
 
Sistema integrato di educazione e di istruzione 0-6 siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
Siti di interesse siti di interesse spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
Sportello scuola non statale sportello scuola non statale spacer
spacer
 
spacer

fascia
 
Convegni e seminari convegni e seminari spacer
spacer
 
spacer

Guadagnare salute

spacer
 

Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento
Alternanza Scuola Lavoro

spacer
 

spacer
 

SCUOLA IN OSPEDALE ISTRUZIONE DOMICILIARE

spacer
 

spacer
 

Offerta formativa MiBAC nelle Marche
Offerta formativa MiBAC nelle Marche

spacer
 

spacer
 

La buona scuola nelle Marche

spacer
 
 
 Novità

Primo bilancio del concorso “Musica per un Manifesto”: molte e di altissima qualità le opere in concorso. I vincitori e la premiazione nei primi mesi del 2008

Primo bilancio molto lusinghiero, quello di "Musica per un Manifesto", il concorso musicale nazionale bandito dall’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche e dalla Direzione Generale Affari Internazionali del Ministero della Pubblica Istruzione per promuovere l’adesione al Manifesto delle alunne e degli alunni europei e per contribuire a dare impulso alla politica di valorizzazione e diffusione della pratica musicale nelle scuole voluta dal ministro Fioroni.
Sono state infatti 88 le opere presentate dalle 57 scuole (alcune in partenariato Comenius) di 16 regioni che hanno partecipato alla competizione.
E non è stato facile per la giuria selezionare le migliori 20 opere fra cui individuare i cinque vincitori, assegnando peraltro anche alcuni “premi speciali”. Oltre l’elevato numero delle opere, la scelta è infatti risultata ardua per l’altissima qualità dei prodotti presentati.
Le comunicazioni degli esiti verranno inviate alle scuole in prossimità della cerimonia evento di premiazione, che sarà organizzata nelle Marche nei primi mesi del prossimo anno e che è inserita nel Piano Territoriale Integrato “Europa dell’Istruzione” dell’USR 2007/08, secondo le indicazioni del documento “Più scuola in Europa, più Europa nella scuola”.
La manifestazione ha inoltre fatto registrare un grande coinvolgimento di bambini e ragazzi e, in genere, di tutte le componenti scolastiche, per un totale stimato di quasi 2.400 persone. Ampia anche la partecipazione di alunni non italiani, a dimostrazione di una scuola “aperta” e accogliente.
Notevoli anche il recupero della dimensione territoriale, con una valorizzazione delle tradizioni locali in prospettiva europea, e la grande creatività e originalità dimostrate a fronte dell’utilizzo, spesso, di risorse “povere” nella realizzazione delle opere.
Da ultimo, significativo è stato anche il coinvolgimento dei più svariati soggetti del territorio (enti locali, parrocchie, corali, esperti esterni, società sportive, scuole di danza, gruppi teatrali, istituti musicali e conservatori, associazioni di volontariato, bande comunali e quant’altro).
I dati del concorso, presentati in anteprima nel corso del recente seminario nazionale conclusivo “Manifesto delle alunne e degli alunni europei” di Torino.
 
 
Archivio novità


Anno 2018


Anno 2017

Anno 2016


Anno 2015

Anno 2014


Anno 2013


Anno 2012


Anno 2011


Anno 2010


Anno 2009


Anno 2008


Anno 2007

Dicembre
Novembre
Ottobre
Settembre
Agosto
Luglio
Giugno
Maggio
Aprile
Marzo
Febbraio
Gennaio



Anno 2006


Anno 2005


Anno 2004


Anno 2003


Anno 2002


Anno 2001

 




Istruzione.it
© 2000-2010 Ministero della Pubblica Istruzione - privacy